Le solite esigenze

Pallino è il primo figlio. E per giunta maschio. Ha il carattere equilibrato di un piccolo lord e la riflessività di un piccolo saggio. Per le solite conoscenze questo è sufficiente per erigere un piedistallo all’eroe per natura, solo perché uomo. La solita mamma ama il primogenito, perché persona. Perché si è intrufolato per primo nella sua… Continue reading

I soliti 15 giorni

Le palline sono approdate alla fine della solita quindicina di giorni post-cambiamento e finalmente stanno ritornando alla normalità. Riprendere i ritmi dell’alzataccia per andare all’asilo, ricominciare con la vecchia routine richiede molte energie e quindi a Pallandia Home l’isterismo è stato di casa giorno e notte per due lunghissime settimane, il tempo necessario alla solita… Continue reading

La solita burocrazia

Come in tutta Italia, qualche ente locale non riesce a mantenere a carico della comunità alcuni servizi. Uno di questi è la solita scuola dell’infanzia delle bambini. L’anno scorso la solita mamma è stata più volte convocata insieme ad altri genitori per discutere di tagli. Ebbene: niente più pomeriggi e né sabati mattina, salvo doppio equo compenso (nel qual… Continue reading