Insoliti 45

Strade ne ho percorse tante, non quante ne avrei voluto per paura, per pigrizia, perché semplicemente non ci ho pensato. Strade in pianura: alcune mi sono sembrate libertà assoluta. Strade in salita: non finivano mai. Strade in discesa: poche, ma forse dipende da me non averne imboccate abbastanza. Strade ne ho percorse tante, non sempre… Continue reading

I soliti sei anni

– Cosa lasci di questi cinque anni? – ti ho chiesto ieri. – Mmm… tipo? – la cinquenne per l’ultimo giorno. – Tipo la bici azzurra. La scuola materna. Le unghie mangiate. Le maestre G. F. A. R. – Oh, sì! – E cosa porti di questi cinque anni a domani? – La bici nuova…. Continue reading

Insoliti sette anni

In quest’ultimo anno sei cresciuta tanto. Il tuo corpo sta cambiando (di già). La scuola elementare è stata una mazzata che non meritavi. L’hai affrontata (e continui a farlo) con la forza che ti contraddistingue e ti ammiro per la tua tenacia e la tua voglia di non mollare. E quando ti chiedo se vuoi… Continue reading

I soliti otto anni

Questa mattina ti ho svegliato per primo. Tu, che sei sempre l’ultimo ad andare a letto e l’ultimo ad alzarti. Oggi è il nostro giorno speciale. In verità è il tuo, perché è merito tuo se, a partire da oggi, la mia esistenza è stata completamente rivoluzionata.  Prima non sapevo davvero cos’era una priorità. Dal… Continue reading

Insoliti 5

Ciao, piccolina. Oggi è la tua giornata. Compi 5 anni, una mano spalancata, tutte e cinque le dita. Sembra ieri che sei arrivata tra noi. Tuo fratello aveva solo 16 mesi, ma già allora dimostrava di avere un cuore enorme: ti ha subito seppellita sotto i suoi giochi preferiti. Hai fatto immediatamente sapere al mondo… Continue reading

Il solito rosa

La solita mamma l’ha già detto: non le piace il rosa. A sua figlia sì. Disperatamente. Prove di dissuasione. – Mamma voglio le scarpe rosa. – Un colore che regge l’urto delle pozzanghere, dell’erba, dell’asfalto lurido, no? – No. – Mamma voglio una maglia rosa. – Amore, il rosa sbatte. Scegliamo un colore più brillante tra… Continue reading