La solita s.

Colazione al bar. – Ci si siede e si mangia la brioche, senza urlare, senza correre, senza litigare – la solita mamma ottimista. – Io voglio la brioche grande – Pallino. – Non riesci a finirla tutta, ne prendiamo una piccola – la solita mamma. – Anche io voglio la brioche grande – Pallina. –… Continue reading

La solita precarietà

Solidarietà. Tra la solita mamma e un’altra mamma precaria. – Come sei messa? – la solita donna. – Oggi chiude il servizio e dopo le ferie non si sa che fine farò anch’io – collega esaurita. – Ma non eri assunta con contratto a tempo indeterminato? – Si, ma prima hanno cominciato riducendo le ore,… Continue reading

I soliti alieni al mare

Estati al mare. La solita mamma ha sempre adorato il mare “selvaggio”: niente ombrellone, niente lettini, distanza di sicurezza da bagnanti eccessivamente invadenti dal punto di vista fisico e sonoro, giorni e orari poco accattivanti per il resto del mondo. Mare pre-solita-famiglia era sinonimo delle due del pomeriggio, libro, asciugamano, acqua, e bici per allontanarsi… Continue reading

I soliti capelli

Saranno i 40 anni suonati, saranno le scarse risorse finanziarie o sarà l’ultimo libro che la solita mamma sta leggendo (Io non mi tingo* di Anne Kreamer, Cairo) ma è sicuramente in arrivo un nuovo trip. I segnali sono forti e chiari. Da piccola, quando la solita mamma era in vacanza al mare (una vera… Continue reading

Insolito posto a tavola

Ancora sulla solita differenziata. A Pallandia Home ci sono nuovi ospiti a sorpresa. Nonostante l’immondizia venga detersa (almeno quella che alberga in terrazzo per 15 giorni), chiusa negli appositi sacchi riposti nei contenitori, la stagione calda si fa sentire e vedere. Lungo il percorso compiuto dalle palline dotate di fette biscottate, biscotti e cracker si stanno creando… Continue reading

La solita burocrazia

Come in tutta Italia, qualche ente locale non riesce a mantenere a carico della comunità alcuni servizi. Uno di questi è la solita scuola dell’infanzia delle bambini. L’anno scorso la solita mamma è stata più volte convocata insieme ad altri genitori per discutere di tagli. Ebbene: niente più pomeriggi e né sabati mattina, salvo doppio equo compenso (nel qual… Continue reading

Insolita cuoca

– A guardarla bene, non è male… – la solita mamma alle prese con un volume dell’Enciclopedia della donna Fabbri, dono vintage del solito marito. – Fammi vedere… – si fa coinvolgere Pallina. – Guata mamma – si associa Pallottolina, sfogliando grossolanamente le pagine del volume troppo pesante per le sue manine. – Mmm… –… Continue reading