Insoliti appassionati di Star Wars

Ci sono giorni in cui tutto ti sembra triste, appannato e grigio nonostante le luci e i colori del Natale ti circondino. Ti giri indietro e vedi che è stato un anno faticoso, anche se non sai perché lo senti pesare più del necessario in ogni singola cellula. Guardi avanti e dovresti gioire delle prossime settimane di vacanza, ma non trovi la forza nemmeno per fare il conto alla rovescia che ti ha contraddistinto negli ultimi nove anni. Le tue certezze professionali si stanno sgretolando una dopo l’altra già da un po’ e in cuor tuo l’orgoglio e l’anima ribelle vorrebbero solo mandare a fanculo tutti sbattendo la porta. Anni di impegno però non si possono buttare all’aria senza riflettere. I tuoi 45 anni di vita ti dicono che se devi ricominciare da qualche parte non puoi aspettare ancora. Aspettare cosa? Per andare dove? Ce la farai? Non sei più da sola, hai tre anime candide che non meritano un tuo crollo proprio adesso. Vivresti la rinuncia al tuo lavoro come un fallimento personale e lo sai già alla perfezione.

Così ieri sera senza un perché ti sei sentita dire, come se fossi un’estranea: – Domani è il 16!

– Papi, domani esce Star Wars! Andiamo a vederlo? Ti prego, me lo avevi promesso – sono mesi che Pallino, il primogenito aspetta questo momento.

– La mamma lavora e con voi tre da solo al cinema… E poi chissà quanta gente ci sarà…

E di nuovo l’estranea che albergava in te ha buttato là: – Poi prenotare online e magari domani mattina ti prendi un giorno di ferie… e i bambini uno di vacanza…

– … No, non ho impegni – ha detto lui con troppa celerità perché l’estranea fosse cacciata dalle tue meningi in tempo.

– Ma poi che cosa diciamo alle maestre? – la terzogenita, fresca di prima elementare.

– Nella giustificazione saremo onesti: diremo che siamo andati a vedere Star Wars perché quando ci ricapita? – il solito ingegnere.

Ecco, questa mattina alle dieci, immaginatevi cinque pazzi con occhiali 3D a godersi l’inizio della nuova trilogia di Star Wars (come è ovvio che sia le altre due le conosciamo a memoria ed è inutile che vi dica quale preferiamo all’unanimità) e tutto il resto può aspettare domani.

Insoliti appassionati di Star Wars.