Insolito Halloween con La scopa della vedova di Chris Van Allsburg (Logos)

I soliti genitori sono allergici alle mode.
Sono mooolto allergici alle mode commerciali.
Halloween è una di queste.
Se nella classe del primo e della terzogenita allouin è una parola, in quella di Pallina pare che da giorni sia un buon spunto di conversazione. Alla secondogenita competitiva e tenace per natura non può mancare nulla e quando ieri è rientrata da scuola dicendo: – La maestra è detto di portare dei dolcetti a scuola – la solita Simonetta l’ha messa a disegnare medaglioni con fantasmi-zucche-streghe su plastica riciclata (a proposito di decrescita…) e le ha regalato una storia.
– Se vuoi, potresti portare in classe da far leggere alla maestra questo.
Questo è uno dei tanti libri che affollano il comodino della solita figlia a Pallandia Home e si intitola La scopa della vedova* di Chris Van Allsburg edito da Logos.
La storia è divertente e in-solita. Si racconta di Minna, la vedova appunto, che una mattina trova una strega dolorante tra le zucche del suo orto: la notte precedente la scopa aveva perso ogni potere ed era precipitata a terra rovinosamente. Dopo essersi rimessa in sesto, la strega lascia la casa di Minna, abbandonando lì la scopa, convinta della sua inutilizzabilità. La scopa invece funziona ancora e diventa un prezioso aiuto nelle faccende domestiche di Minna, almeno fino a quando i vicini ficcanaso non cominciano a sospettare che ci sia qualcosa di insolito.
La solita bibliotecaria deve essere onesta. Questo libro, e altri ancora di cui scriverà nel prossimo futuro, fa parte di una bibliografia in progress (ecco perché i bambini spesso sono ancora cavie dell’insolito metodo LAVA) che sta preparando per lavoro. Il 2015 sarà l’Anno Internazionale della Luce e la solita Simonetta (e colleghi) stanno preparando una serie di incontri con i ragazzi su questo argomento.
No, non parlerà di energia elettrica ;). Ahah. Declinerà questo tema tutto sul bianco e nero, inteso come colori (La scopa della vedova è un albo interamente in bianco e nero, oltre che prezioso e fuori dal comune sia per la storia sia per le illustrazioni) e come antipodi (giusto e sbagliato, vita e morte, tutto o niente).
Se per la fascia dei bambini piccoli è piuttosto facile trovare libri per l’occasione, per gli adolescenti l’impresa si fa più ardua – e divertente anche, se la solita lettrice riuscirà a trovare la chiave giusta (che potrebbe seguire le tracce di Kill all enemies di cui ha parlato qui).
Come spesso le accade, per i motivi più insoliti, oggi si trova ad augurare a tutti felice Halloween, buon Venerdì del libro e un sereno weekend al calduccio :).

*Link affiliato Amazon

Scopa della vedova, La Book Cover Scopa della vedova, La
Chris Van Allsburg
Albi illustrati
Logos
32

1 Comment Insolito Halloween con La scopa della vedova di Chris Van Allsburg (Logos)

  1. AvatarGiorgia

    Mi piace sempre leggere recensioonibdi libri di cui ancge io ho scritto. Mi piace lo scambio e il confronto su uno dtesso argomento

Comments are closed.