Vivere con le allergie: insolito gioiello

Ciao a tutti. Comincia una settimana nuova con una bellissima novità per l’insolita blogger. Ne va molto orgogliosa (quindi evitate per qualche giorno di dirle che non vi piace, ok?).
Lo sapete che la solita mamma è un soggetto molto allergico a tante cose da quindici anni: fa parte di lei essere sospettosa, quindi.
Nelle ultime settimane, complici le numerose festività, il solito marito ha cominciato a pungolarla sullo sviluppo che il blog allergico avrebbe potuto avere. La solita donna di fida ciecamente di lui, anche se a a volte ha l’impressione che la sopravvaluti :).
Se non che, questa volta deve aver toccato le corde giuste. E, anche se non era il momento giusto (ma quand’è il momento giusto?) per tanti motivi diversi, l’ha convinta.
Si sono (più lui di lei, in realtà) messi a lavorare insieme – e udite-udite sono ancora sposati (non era così scontato, eh) e i bambini sono ancora interi (perché quando l’energia frizza, anche loro sono un tantino elettrici) – ed è nato Vivere con le allergie o se preferite il blog allergico si è evoluto.
E’ una nicchia in cui la solita Simonetta si sente a suo agio. E’ quello che avrebbe voluto trovare lei tanti anni fa, quando ha scoperto di essere allergica.
Quando esci dall’ambulatorio del medico sembra tutto perfettamente chiaro.e
Basta (?) evitare questo, quello e quell’altro, ma poi sei da solo ad affrontare le giornate. I dubbi vengono dopo, le paure successivamente. Per un passo avanti coraggioso, se ne rischiano due indietro per timore.
Tutto questo per invitarvi a passare a trovare la solita blogger e a farle sapere cosa ne pensate sul serio, davvero-davvero :).

Il restyling del blog lo trovate alla nuova url http://www.vivereconleallergie.it

Su twitter, il nuovo account allergico è @VivereAllergie.

Grazie e felice giornata a tutti.

Ora la solita Simonetta va a lavorare – il lavoro vero 😉.