LAVA: la carota gigante di Satoe Tone

Nella solita famiglia c’è un problema con la frutta e la verdura. Ossia: i bambini mangiano solo il minestrone purché sia passato (e non ci sia traccia di verde e arancione) e che non si chiami minestrone. La nuance deve virare più al marrone-rossiccio e quindi alla solita donna non resta che aggiungere un po’ di pomodoro in più.
Poi la solita lettrice ha scovato un albo stupendo La carota gigante* di Satoe Tone edito da Kite edizioni. E allora perché non parlare di ortaggi con un libro?
L’autrice e illustratrice giapponese ha un tratto stupendo come solo gli orientali riescono ad avere e la magia che le sue immagini sprigionano difficilmente passano inosservate anche per i più restii alle verdure, soprattutto se la storia narra di insoliti utilizzi della carota, come veliero o, perché no, come dirigibile o come casa. La solita mamma, come sempre non vi svelerà il finale, ma lasciatevi dire che alla fine della lettura viene una gran voglia di andare in un orto a guardare la solita carota con occhi diversi (e non solo i bambini).
Babbo Natale ha portato alla secondogenita dei colori a matita speciali. Ogni pastello produce tre sfumature diverse rispetto al colore predominante: è inutile dirvi che questo albo è stato preso a modello dall’artista in erba, perché fidatevi della solita donna se vi dice che le illustrazioni sono molto più preziose di quanto il web riesca a rendere.
Bentornati al “solito” Venerdì del libro e felice weekend a tutti gli appassionati praticanti del metodo LAVA.

p.s. Per la frutta la solita Simonetta si sta documentando anche se dopo questo albo speciale le sembra un’impresa ardua, però.

Carota gigante, La Book Cover Carota gigante, La
Satoe Tone
Albi illustrati
Kite
2013
32

4 Comments LAVA: la carota gigante di Satoe Tone

  1. Avatarfamedistorie

    Ciao, ti leggo da un po’ e condivido con te l’amore viscerale per i libri, oltre a sostenere l’importanza della lettura ad alta voce per i piccoli e perché no, anche per i grandi!
    Noi di Satoe Tone abbiamo Dove batte il cuore, sempre Kite edizioni, ed è davvero una meraviglia per gli occhi! Un libro di una bellezza commuovente! Consigliatissimo!
    Una curiosità: come sei riuscita a passare dalla carota nel libro alla carota nel piatto???
    Alla prossima!

    1. AvatarLa solita Simonetta

      Non ci sono passata 🙂 Ahahaha! Continuo a passare il minestrone due volte con il passa-verdure. In compenso mia figlia disegna che è una meraviglia.
      Un abbraccio e passo subito a conoscerti 🙂

  2. Avatarmoni

    E’ vero! Oggi è venerdì… povera me non mi sono ancora riconessa del tutto!!
    Prendo nota di questo libro che mi sembra veramente interessante..
    Grazie, a presto Moni

Comments are closed.