Insoliti animali quasi-domestici

La terzogenita è il sole. E’ solare negli occhi, è solare nei colori, è solare quando ride, è solare negli abbracci. E’ un po’ meno solare quando si inca$$a, ma va be’.
Arrivare in una famiglia già definita evidentemente impone all’ultima arrivata strategie di successo insolite.
Per lei il sorriso, lo sguardo, le coccole, il suo modo di dire: – Ti adoro un mondo – sono un biglietto da visita che le regala l’affetto di molti. E non solo a casa. Pallottolina dispensa amore ed è anche un’amante della natura.
Mentre cammina all’improvviso si ferma per raccogliere un petalo: – Perché mamma guarda com’è bellissimo.
Oppure raccoglie una foglia perché ha un colore o una forma specialissima.
La solita madre cittadina ha scelto di dare retta a questa propensione della piccola e viaggia con un notes grande come le mani della solita figlia dove raccogliere e far seccare foglie, fiori e petali che non possono essere abbandonati al loro destino. La solita bibliotecaria ci aggiunge anche la data in cui sono stati raccolti così ogni tanto si ripercorrono viali, giardini e aiuole sfogliando quel libretto diventato così prezioso. La piccola fata di Pallandia Home sta iniziando a raccogliere anche altro.
Sabato ha preso sul marciapiede una coccinella, convinta che fosse morta. La stringeva così forte che i soliti genitori pensavano che se non fosse stata in fin di vita, ci avrebbe pensato lei a darle l’ultimo saluto. E invece no. Arrivati vicino a un giardino Pallottolina ha aperto la mano e la coccinella è volata via, lasciando un velo di tristezza nello sguardo della solita bambina.
Domenica la terzogenita ha adottato una lumaca. Le ha allestito una piccola casa portatile e l’ha dovuta portare a casa. Staziona da allora nel terrazzo di Pallandia Home e ogni tanto la piccoletta di casa va a vedere se c’è ancora. La solita famiglia la rassicura suggerendole che starà viaggiando tra i vasi e le piante, visto che della lumaca non se hanno più notizie da allora.
Ma vista la capacità di Pallottolina di resuscitare le coccinelle, può anche essere che la lumaca abbia messo l’acceleratore per sfuggire alle attenzioni dell’insolito sole.
La solita mamma non sa cosa spettarsi per il futuro da questa insolita entomologa in erba.
Felice giornata a tutti.