La solita influenza

La solita famiglia è ufficialmente malata. Tutta. Non male eh.
La cosa bella è che sono tutti a casa insieme.
La cosa brutta è che nessuno soccorre i soliti genitori che fanno a testa o croce su chi deve assistere i minori febbricitanti e lagnosi.
Lettone e divano a turno vengono presi d’assalto: il resto della casa è lasciata allo stato brado.
In compenso nel weekend la solita Simonetta aveva fatto una bella scorta di libri e quando la tachipirina fa effetto e i figli riposano, lei si butta a capofitto tra quelle pagine e legge in santa pace. La solita donna non riesce a mangiare da un paio di giorni, ma la sua mente si sta alimentando alla grande.
Tenetevi pronti, perché appena si sarà ristabilita avrà un bel po’ di suggestioni da condividere con voi.
Avvisati.

13 Comments La solita influenza

  1. AvatarSlela

    Quest’anno è stata una strage…
    Qui si sono ammalati “solo” i gemelli per fortuna.
    Star dietro ai bimbi quando si sta male è massacrante.
    Un abbraccio.

  2. AvatarVelma

    Vuoi che passo in farmacia a prendervi qualcosa?
    E giacchè ti porto ùn brodino caldo leggero leggero?
    Ma siete tutti e cinque in fila nel lettone?
    E la zia vi ha abbandonati nel vostro lazzaretTo o è ancora lì a tenervi la mano?
    se vuoi ti do anche una lavata al bagno, eh! ce li hai un paio di guanti o me li devo portare?
    No, sai….è che mi si è accidentalmente rotto il computer e a casa senza fare niente non sono capace di stare!
    Cosa c’è scritto sul citofono?

    1. AvatarAlice

      @Velmaaa, visto che sei di strada, puoi allungare un po’ il giro e passare anche a casa mia? C’è da sbizzarrirsi!

      @La solita: oggi di corsa a scuola (un’ora e mezza tra andare e tornare) a prendere mia figlia con mal di pancia e nausea. Aaaarghh. Ero appena rientrata al lavoro. Poi ho passato il testimone a mio marito e sono torata a lavorare.
      Almeno voi siete tutti insieme. Però lo so che è faticoso.
      Buona guarigione Pallandia family.

  3. Avatartowritedown

    L’influenza di dieci giorni fa mi ha regalato 7 libri in 7 giorni…un record che ricordo solo nell’adolescenza 😉
    Guarisci presto!
    Grazia

Comments are closed.