Insolita paura

Rientro a Pallandia Home con due parole che pesano come macigni sulla solita coscienza: ho paura! Queste sono state le parole che i soliti nonni a distanza di due piani dello stesso ospedale hanno detto alla solita figlia pronta a partire. Telepaticamente sintonizzati tra loro anche nella malattia sono riusciti nello stesso giorno, nella medesima… Continue reading

Insolite prospettive

Vivere giorno e notte in ospedale fa nascere strane relazioni. La solita mamma è sempre stata convinta di essere una persona asociale, poco socievole, molto restia alle relazioni umane. Questa convinzione le veniva dalla solita nonna, la teorica della timidezza della solita figlia maggiore. Università lontana da casa, un marito e tre figli e 300… Continue reading

Il solito buon anno

Oggi la solita mamma è rientrata a Pallandia Home, ma una grossa fetta del suo cuore è rimasta con i soliti nonni. Le palline aspettavano la solita mamma da più di dieci giorni. E’ stato il primo Natale che la solita famiglia ha passato divisa. Pallino ha rassicurato la solita mamma sulla somministrazione della giusta… Continue reading