Insolita idea di Babbo Natale

Quest’anno la solita Simonetta si sente molto natalizia inside.
Ha comprato un cd di musiche di Natale che va in loop da sabato scorso. Il presepio itinerante viaggia in ogni angolo di Pallandia Home. Le palle dell’albero non sopravviveranno fino all’epifania, o comunque non tutte.

C’è una cosa che le fa davvero pena: avete presente i Babbo Natale appesi alle finestre, altezza 50 centimetri (e ce ne sono anche più piccoli), slogati e in posizioni impossibili in arrampicata libera?

Ecco. Quelli!

Per la solita Simonetta sono orripilanti. Sono brutti. Sono la sepoltura del clima natalizio. Sono la mortificazione di tutti i suoi sogni di bambina sul grande vecchio.
Quand’era piccola la solita mamma adorava passeggiare e vedere le lucine alle finestre delle case. L’arcobaleno di sfumature intermittenti. Gli alberi di Natale sui balconi o nei giardini privati. Si percepiva il profumo della festa imminente.
Babbo Natale era Babbo Natale. L’autorità indiscussa del Natale laico. Un’idea. L’attesa. E non c’era bisogno di vederlo fasullo, appeso ovunque. Lui veniva una volta all’anno e solo se eri brava, ma molto brava.
Adesso il povero Babbo Natale ha perso la sua dignità: è stato ridotto a icona triste e sgangherata appeso fuori ai balconi.
La solita mamma natalizia lancia un appello: per amore dei bimbi, togliete quei Babbi Natali orrendi. Lasciate ai piccoli la possibilità di immaginarselo da soli Babbo Natale.
La solita Simonetta lo sa che c’è la crisi e non è tempo di sprechi. I sogni però non costano nulla e Babbo Natale è l’essenza di nonno premuroso di cui tutti hanno un po’ bisogno, almeno una volta all’anno.
Liberiamo la magia del Natale da quella bambola-brutta-copia.
E voi come ve lo immaginate Babbo Natale? Dai! Non siate timidi, lo so che ci credete ancora anche voi.

22 Comments Insolita idea di Babbo Natale

  1. mela

    brava! dove si firma per abolirli? anch’io li odio dal profondo del mio spirito natalizio!
    io da bambina più che a babbo natale ho creduto moltissimo alla befana, perchè mia nonna cominciava qualche giorno prima a farmi degli scherzetti, tipo far rotolare delle noci giù dalle scale o farmi trovare dei mandarini vicino al camino e io ci credevo! ma ci credevo tantissimo! c’ho creduto praticamente fino a grande 🙂

    1. La solita

      Io credevo anche alla Befana ovviamente. Mia mamma da bambina mi ha portato da una sarta vecchissima in questo laboratorio vecchissimo che sembrava proprio lei. Lei lei :D! Però: mentre Babbo Natale era buono, la Befana mi faceva che non era buonissima…

  2. Bonzomamma

    No dai, sarà che amo il kitch in tutte le sue forme ma li trovo bellamente orrendi quei babbi natali, mia madre me ne ha regalato uno da appendere al lampione storico fuori dalle nostre finestre. Ma i gemelli lo hanno sequestrato e adesso esce dal nostro albero di natale. SIccome mi hai ispirato mo ci scrivo un post!

    1. La solita

      Il regalo di tua mamma non si discute: però i tuoi figli ne hanno fatto un uso alternativo decisamente carino :D!
      Oggi tornando a casa c’era un Babbo Natale con il ginocchio alla rovescia: mi faceva male solo a guardarlo :D!
      Dai, ti prego… Non appendere il tuo Babbo Natale :D! Lanciamo la richiesta tra i nostri lettori sull’uso alternativo dei poveri Babbo Natale da esterno ;D!

  3. LaNinin

    Comitato Liberazione Babbi Natale Impiccati, in azione!
    Sono assolutamente d’accordo con te, anch’io li trovo orribili e un tantino macabri!
    Io, poi, babbo natale non me lo sono mai immaginata, i regali a me li portava Gesù Bambino, quindi non c’era molto spazio per la fantasia. In realtà non ci ho mai creduto tanto, in generale, ero dotata di mente razionale e, soprattutto, di fratello più grande di me! 😉

  4. mammapiky

    Che poi sembrano topi d’appartamento e la magia se ne va….per noi Babbo Natale e’ l’aiutante di Gesù Bambino, e’ lui che l’aiuta a portare i regali, su indicazione della mamma, del papà, e della letterina. Da quando è nato Cestino, ho ricominciato a crederci fortemente e, siccome quest’anno sono stata molto brava, mi aspetto un sacco di doni!!!

    1. La solita

      Se sei stata così brava (e non ho dubbi in proposito!) ci saranno un sacco di bellissimi regali per te e Cestino.
      p.s. Dopo però voglio la lista dettagliatissima :D!

  5. ilmiograndecaos

    Finalmente l’appello che ci voleva. La città ne è piena, a parte le consideraizoni estetiche, tolgono magia a Babbo Natale! I miei figli hanno cominciato a dubitare, vedendone una decina di seguito.
    Ci vorrebbo un’ordinanza sindacale!

    1. La solita

      E pensare che speravo che fosse una moda passeggera… Invece insistono, si moltiplicano, si rimpiccioliscono (e sono ancora più inquitanti!)…

  6. patama'

    I primi che ho visto anni fa mi sono piaciuti. Erano pochi, grandi, e spiazzanti, perché non te li aspettavi. Tanto che me ne ero costruita uno, costavano un botto, a grandezza naturale e lo avevo messo su una sedia in balcone. Cambiato d’abito è rimasto lì per un paio d’anni, e talvolta mi spaventavo da sola! Quelli adesso piccoli, tanti e brutti li odio anch’io!

    1. La solita

      Credimi, mi hai fatto ridere di cuore:D! Pensare a Babbo Natale in tenuta comoda, senza divisa d’ordinanza e che tu ti spaventassi alla sua vista, beh vale il post di oggi :D!
      Non è che hai qualche foto del vecchietto vacanziero :D!?

  7. Alice

    Anche a me non piacciono. Da piccola mi divertivo anch’io a guardare le luci di Natale. E quando eravamo in macchina, tra le tre sorelle partiva la gara: contare gli alberi di Natale illuminati. Una a destra, l’altra a sinistra ed io al centro, un po’ di qua un po’ di là (mica scema!). Eh bei tempi!

  8. la rospa in ciospa

    Se fosse una petizione, avresti la mia firma certa.

    …oooohhhh sì: io ci credo ancora a babbo natale… e ancora mi chiedo come fa a scendere dal camino nelle case dove il camino non c’è…

    1. La solita

      Noi lasciamo un po’ di acqua e “licheni” sul tavolo in terrazza e la portafinestra aperta (l’unica speranza è che le renne non facciano la cacca proprio sul nostro terrazzo)… Libera interbretazione tratta dal film Lanny e Wayne: missione natale (se non l’hai fatto vedere a tuo figlio, merita :D!) e poi: non abbiamo il camino e qui siamo realisti ;D!

Comments are closed.