Insolita latitanza

La solita mamma si è persa lungo la strada che la riconduceva a Pallandia dal funerale del solito nonno in compagnia della solita zia.
E’ stata una settimana di parole e di bambini (solo loro hanno l’energia o la forza di riportare tutto al qui adesso).
Sono stati giorni di fughe e di riposizionamenti delle menti, dei pensieri, delle anime.
Il dolore è silenzioso, sotterraneo, strisciante.

6 Comments Insolita latitanza

  1. Avatarangela mammasuperabile

    i bambini hanno un modo tutto loro di rapportarsi a queste cose… mi piace questa citazione di concita de gregorio
    Al funerale di mio padre ho visto mio figlio di cinque anni affacciarsi in punta di piedi alla bara insieme ad un amico, due teste bionde con il mento appoggiato al bordo di legno. Ho sentito l’amico chiedere: “ Questo è tuo nonno?” e mio figlio rispondere: “No, non è mio nonno. Questo è solo il suo corpo”.

    Tratto dal libro: Così è la vita Einaudi 2011

  2. AvatarAlice

    Cinque anni fa, quando è mancato mio papà, mio figlio che allora aveva sette anni mi ha dato tanta serenità con le sue osservazioni semplici, dirette e disarmanti. I bambini possono essere un aiuto prezioso anche in questi momenti.
    Un abbraccio

Comments are closed.