LAVA: Tutto da me di William Wondriska

Tutto da me* è un libro di William Wondriska edito da Corraini e adatto a tutte le bambine che si sentono grandi.

Il libro elenca tutte le cose che le bambine sanno fare da sole.

Qualche esempio: fare un pupazzo di neve, fare saltare la palla, correre attorno ad un albero.
E fino a qui niente di strano, vero?!

 Non servono commenti su questa speciale abilità, no!?

Ecco.
A partire da questo punto del libro potrebbe uscire la megalomania di alcune bambine (a Pallandia Home è successo due volte, visto che la solita mamma ha due figlie).

Pallina l’anno scorso (oggi è una quattrenne emancipata) e Pallottolina di questi tempi (quasi-treenne in fase di emancipazione) hanno espresso chiaramente le loro abilità del tutto simili a quelle della protagonista. Ovviamente la protagonista non ha nome (in realtà si chiama Alison, ma il suo nome compare quasi per caso). Il vero nome e la protagonista indiscussa sarà la lettrice, sufficientemente ribelle e fuori dagli schemi da immedesimarsi in tutte queste attività tipicamente bambinesche.

Un giorno quella bambina, magari la vostra bambina, diventerà grande.

Età consigliata: due-tre anni.
Controindicazioni: a Pallandia Home si sono verificati strani effetti collaterali. Un netto peggioramento dei sintomi di egocentrismo-ribellione-compulsiva, desiderio di ri-lettura per parecchi mesi nei membri pallosi di sesso femminile. Gli effetti indesiderati si attenuano con il passare del tempo. Bisogna pazientare, come il codice dei genitori LAVA impone. Passato il momento critico, il libro verrà ripescato al bisogno dalla cesta dei libri dalle ribelli recidive (le donne under 4 a Pallandia Home hanno una tendenza alla ribellione innata e quindi consolidano il loro ego ri-leggendo, anche da sole, questo saggio educativo).

p.s. Per la cronaca, il copyright data 1963. L’edizione regalata alla secondogenita è del 2010.

Con questo post la solita mamma partecipa al Venerdì del libro di Homemademamma.
Buon fine settimana a tutti.

*Link affiliato Amazon

31 Comments LAVA: Tutto da me di William Wondriska

  1. Avatar

    Questo editore è una garanzia… segno, qui però siamo a 4 e mezzo e spinte verso l’autonomia non ne servono davvero, dici che va bene comunque? 🙂 ciao

    1. AvatarLa solita mamma

      La secondogenita di 4 anni ha già superato la fase “tutto da me”. Il libro gliel’avevao regalato alla soglia dei tre anni. Adesso ci siamo con la terza di quasi tre anni: lo legge tutti giorni e la sua frase più gettonata è “faccio da sola” (e aggiungo io “possibilmente quello che non dovrebbe”!)
      Forse è superato per una bambina di 4 anni e mezzo. Alla mia di 4 anni ho comprato “Detesto” di F. Pry edito da Ape (ti farò sapere quanto enfatizza la sua autonomia)

  2. Avatartowritedown

    Anche io sono rimasta colpita dalla data del copyright!
    Bella idea da proporre a qualche fanciullina: e non è che esiste anche la versione per maschietto (emancipabile)?
    Un baciotto a te e ai tuoi cuccioli
    Grazia

    1. AvatarLa solita mamma

      Non ho ancora trovato molto per maschietti! In realtà, ma lo so che sono la solita, per maschietti c’è molto poco su questo tema e non solo per la fascia dei piccoli, ma anche per i più grandi ;( !
      Forse c’è la convinzione che il “maschio” non abbia “problemi” di auto-affermazione…
      Direi che c’è spazio per dare una svolta al mercato editoriale…
      Buon weekend!

    1. AvatarLa solita mamma

      Per me è il secondo round ;D! Le mani che vedi sono quelle della figlia quattrenne che ha superato la fase “da sola”. Mentre il libro viene accuratamente “letto da sola”-con l’aiuto di mamma e papà dalla quasi treenne.
      Finita questa fase, il libro troverà pace nello scaffale dei libri “dei piccoli”: ma ha svolto ottimamente il suo compito e verrà conservato a futura memoria;D!
      Buon weekend!

  3. AvatarCreaFamily

    Eccezionale questo libro….molto divertente, anche se gli effetti collaterali mi spaventano un po’!!!!
    Noi siamo solo a 28 mesi e BabyGiorgia vuole fare sempre tutto da sola…questo libro ci darà il colpo di grazia????;-)))

    1. AvatarLa solita mamma

      Temo che sia il problema di ogni madre di figlia femmina: le vogliamo autonome, indipendenti e che sappiano esprimere i loro pensieri o no ;)))!
      No perché, autonome, indipendenti, capaci di esprimere i loro pensieri e poco ribelli non sono ancora pervenute ;DDD!
      Quindi tergiversando un po’, la risposta è sì! Vi darà il colpo di grazia, ma vuoi mettere che gran donna sarà!
      Buon fine settimana con la tua “donna” che sa fare tutto da sè ;)))!

    1. AvatarLa solita mamma

      Corraini è un marchio di fiducia.
      Se non fosse per questa casa editrice Munari sarebbe solo un ricordo.
      E’ un momento prezioso per l’editoria per ragazzi, in cui (forse a causa degli ebook incalzanti), ci sono editori che hanno in catalogo perle da non perdere.
      Buon fine settimana!

  4. AvatarMichela

    Fantastico! Questo dovrebbe andar bene anche per chi a casa ha dei maschi, ma vuole ricordarsi di quando era lei ad essere bambina no?
    Ciao

  5. Avatarmaris

    E’ troppo carino! Io ho una quattrenne che si sta emancipando (e ringraziamo il Cielo!) giusto adesso, facendo i suoi primi passi verso un recupero di capacità non sviluppate negli anni addietro a causa del suo disturbo pervasivo dello sviluppo, appunto.
    Chissà se le piacerebbe questo libro 🙂
    Un salutone, ciao!

  6. AvatarPdC

    Bellissimo questo libro! Peccato che siamo abbondantemente fuori tempo per età di PdC e perché maschio.. ma lo terrò presente per futuri doni.

  7. Avataralessandra

    Mamma di due maschi ma perche’ no? potrebbero tradurlo o immaginarlo al maschile…anche qua la lotta per l’indipendenza e’ in atto, con colpi di testardaggini e rispostacce! la pazienza va e viene…

    Corraini e’ una garanzia, ho sempre visto libri di qualita’, anche ‘datati’, questo che hai citato e’ di quasi 50 anni fa. non sembra vero.

    1. AvatarLa solita mamma

      Direi di sì! Da me il maschio (il figlio più grande) sta combattendo la sua battaglia personale per l’autonomia dalle sorelle, ma non ho trovato un titolo altrettanto utile per lui. Questo libro della Corraini appartiene alle sorelle e come tale non lo vuole nemmeno prendere in considerazione ;)! E’ la dura vita di un fratello schiacciato da due sorelle ribelli lettrici di “Tutto da me”!

  8. Avatarmela

    Andrebbe benissimo per la mia PiccolaPeste che da un po’ di tempo non fa che ripetermi “io sono glaaande mamma!” :)))

  9. AvatarStefania

    Anche noi siamo fuori tempo massimo ma saprei a chi regalarlo! Ho una nipotina tutto pepe che potrebbe apprezzare un bel po’!

    1. AvatarLa solita mamma

      Regalo lungimirante per tutte le “donne” del futuro. Perché nei miei sogni spero che le generazioni di donne che verranno credano a sufficienza nel loro valore senza aver bisogno di quote rosa!!!
      La solita idealista?

  10. Avatarmammozza

    Me lo ero perso ad aprile ma lo scopro ora, proponendolo a mia volta per il VdL di domani. E sai come lo scovato? Non con il motore di ricerca, ma su anobii..

Comments are closed.