I soliti yoga e salute

La solita mamma accusa gli ultimi mesi di stravizi.
In verità la solita donna da tempo soffre seriamente di allergia, o meglio di allergie al plurale.
Il suo regime alimentare è compromesso da qualsiasi punto di vista lo si osservi.
Per evitare le allergie, mangia tutto ciò che una sana alimentazione imporrebbe.
Per rispettare le regole della famosa piramide alimentare, rischia lo shock anfilattico.
Insomma alla solita allergica non restano troppe alternative. E in un periodo di stress a livelli stratosferici, la salute della solita mamma lancia strani segnali.
Un’alimentazione proteica al 100% alla lunga ha deciso di farsi notare (a breve l’ardua sentenza. Sono già previsti vari esami).
Nel frattempo l’insolita green ha ripreso in mano un libro che aveva temporaneamente accantonato Yoga e salute, come curarsi con la tecnica orientale* di Gabriella Cella, edito da Bompiani, e ha deciso che cominciare a seguirlo (e applicarlo), male non faccia male.
Comincia così:

“Gli uomini implorano dagli Dei la salute 
e non pensano d’avere in mano, essi stessi, 
gli strumenti per conservarla”
(Democrito)

Per il solito caso sono previste una serie di 8 posizioni yoga da ripetere quotidianamente per un mese (il numero 8 normalmente porta fortuna alla solita superstiziosa), alle quali se ne aggiunge un’altra a partire dal secondo mese.
Beh, oggi è il primo giorno.
Intanto si comincia, poi si vedranno gli sviluppi.
Il momento migliore per l’esecuzione del programma è il pomeriggio-sera tra le 16 e le 21.
Nessuna controindicazione quindi, solo la buona volontà.
E per oggi la solita donna sembra esserne dotata.
L’importante è partire con il piede giusto. La costanza dovrebbe fare la differenza.

*Link affiliato Amazon

3 Comments I soliti yoga e salute

  1. AvatarEu

    Sob. Sob è il secondo giorno che sono bloccata dal mal di schiena! Ecco l’unica controindicazione! Sob sob

Comments are closed.