La solita fuga

La solita mamma è rientrata a Pallandia Home. Non vedeva l’ora di riabbracciare le tre figli e il solito consorte. Le bambine hanno dimostrato la loro felicità decorando l’appartamento con graffiti (nel senso che hanno utilizzato la graffite delle matita) ad altezza “bimbi”. Hanno simulato il compasso e si sono espresse ovunque (bagno piastrellato compreso)… Continue reading

Insolita storica

La solita mamma in età pre-palline aveva una passione particolare. Collezionava libri sull’Olocausto e dintorni (per periodo storico e per stermini di popoli diversi da quello ebraico). Con la nascita di Pallino questo suo lato oscuro si è eclissato. Il solito consorte, a conoscenza dell’insolita dotazione libraria, ha continuato per un certo periodo a suggerire libri… Continue reading

La solita partenza

Ormai è programmata il rientro per Pallandia Home. Niente più fughe all’improvviso. La solita mamma però non sa cosa sia meglio. E questa affermazione è davvero insolita, visto che normalmente la programmazione fa parte della dieta-base della solita organizzata. Questa settimana, a causa dei maligni parassiti, la solita mamma era stata caldamente invitata dalla solita zia… Continue reading

Insolito casalingo

Il solito papà è una presenza costante e fondamentale nella vita dei figli, fin dalle prime ore di vita. “La mamma è sempre la mamma”, ma a Pallandia Home questo detto è perfettamente adattabile anche al papà. E così nei momenti in cui la solita mamma si assenta per le cure dei soliti nonni, i… Continue reading