Menopausa e insolita tv

La solita donna non guarda la televisione (preferisce il web e la carta stampata). Possiede l’elettrodomestico con il quale saltuariamente fa scorpacciate di dvd, ma non sente la necessità di accenderla per seguire programmi particolari (e non per colpa della menopausa).

Si è imbattuta in un articolo delle rivista Starbene dal titolo “Come affrontare al meglio la menopausa“, all’interno del quale veniva proposto un video di Canale 5 su come la menopausa possa essere vissuta con serenità dalle donne e l’insolita spettatrice si è rincuorata.

Sì, perché nel momento in cui ha deciso di parlarne in questo salotto virtuale Vocina timida interiore e paralizzante le faceva notare che dopo i divertenti mummy blog, difficilmente si replicherà il fenomeno per le donne in menopausa.

Perché no? Se la maternità muove tante donne nel web, quelle stesse donne prima o poi andranno in menopausa e saranno pronte ad accogliere un nuovo diario come questo! Ok, le sfugge il nome per definirlo, ma prima o poi…

Sì, insomma se anche in tv il “change of life” fa audience, la solita Simonetta può permettersi di scriverne, alla faccia di V.t.i.p (Vocina timida interiore e paralizzante per esteso).

Che ne dici?