Insolite idee sulla saggezza e sull’essere giovani

0
432

La secondogenita è sempre stata creativa. Le è sempre piaciuto disegnare, colorare, giocare con carta e forbici.

L’altro giorno la solita famiglia era tavola e all’improvviso si è alzata con l’urgenza di una che deve correre a far qualcosa di improcrastinabile (vedi alla voce mi scappa la pipì…, che poi è l’unica eccezione ammessa quando sono a tavola tutti insieme). Invece doveva scrivere un pensiero che altrimenti le sarebbe volato via.

Chi è vecchio, è saggio
chi è giovane non è saggio.

Niente di che, in una giornata normale. Anzi nella normalità si sarebbe beccata una bella sgridata. Invece il solito papà si è alzato a sua volta e ha preso un volumetto dalla libreria per leggere una poesia.

Quand’ero giovane, avevo ali forti e instancabili.
ma non conoscevo le montagne.
Quando fui vecchio, conobbi le montagne
ma le ali stanche non tennero più dietro alla visione.
Il genio è saggezza e gioventù.

(Alexander Throckmorton, tratto da Antologia di Spoon River* di Edgar Lee Masters, a cura di Fernada Pivano, Einaudi 1967)

Non è chiaro da dove sia uscito l’animo poetico del solito consorte (e nemmeno in quale angolo di memoria fosse nascosto questo ricordo, se è per quello), ma di una cosa la solita mamma è certa: l’intera famiglia è sul pezzo e pronta a sviscerare con la solita ironia il tema del tempo che passa.

Ovviamente a Pallandia Home sono tutti geni saggi e ricchi di gioventù ;).

Insolite idee sulla saggezza e sull’essere giovani, insomma.

Antologia di Spoon River Book Cover Antologia di Spoon River
Edgar Lee Masters
Libri per grandi
Einaudi
2014
554

L'"Antologia di Spoon River" è stata pubblicata per la prima volta da Einaudi nel 1943, tradotta da Fernanda Pivano e scoperta da Cesare Pavese. Da allora sono state fatte innumerevoli edizioni; il numero di copie vendute, da autentico bestseller, è straordinario, soprattutto se si tiene conto del fatto che si tratta di un libro di poesia, tradotto per di più da un'altra lingua. Dal libro sono stati tratti dischi, riduzioni teatrali, musicali, radiofoniche, televisive. E intere generazioni l'hanno scelto come testo da leggere e come oggetto di studio.